Scientology chiese a John Travolta di non fare Pulp Fiction

John Travolta in Pulp Fiction

A distanza di oltre vent'anni dall'uscita di Pulp Fiction si apprende che Scientology non gradì affatto la partecipazione del suo adepto John Travolta al capolavoro di Tarantino.

In una recente intervista Mike Rinder, ex membro influente della Chiesa di Scientology, ha rivelato che John Travolta prima di accettare il ruolo di Vicent Vega che di fatto ha cambiato la sua carriera di attore, chiese un consiglio e un parere alla "setta" di appartenenza.

"Quando Quentin Tarantino contattò John Travolta per una parte in Pulp Fiction" - ha dichiarato Rinder - "John mi chiese di leggere la sceneggiatura per sapere cosa ne pensassi, e il suo ruolo era quello di un criminale dedito all'eroina, così gli dissi 'Oh, John, non penso che dovresti farlo'. Un grande consiglio per la carriera; avrei dovuto fare l'agente. Fortunatamente mi ha ignorato."

E in effetti per John Travolta quella scelta segnò la svolta più importante da cui prese il via la sua nuova e straordinaria carriera cinematografica.

Per rivedere il trailer di Pulp Fiction con il grande John Travolta fai click qui

John Travolta in Pulp Fiction

Pulp Fiction: Samuel L. Jackson e John Travolta

Quentin Tarantino, Pulp Fiction, John Travolta

Onstage.guru | eventi in live streaming
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SEGNALA UN EVENTO

Vuoi segnalare un evento? Clicca sul pulsante qui sotto per inviarci una mail indicando il titolo dell'evento, una descrizione, una o più immagini e il link alla piattaforma di vendita/accesso dell'evento.


sponsored by

OOOH.Events | Biglietteria per EventiOOOH.Events | Biglietteria per Eventi

Tix Production | Biglietterie SIAETix Production | Biglietterie SIAE