• Home
  • News
  • Ghostbusters - Ivan Reitman nega il progetto dello spin off

News

Ghostbusters - Ivan Reitman nega il progetto dello spin off

Ghostbusters - Foto

Ivan Reitman, regista dei primi due film e produttore del nuovo Ghostbusters tutto al femminile, nega le voci sull’esistenza di un progetto di un altro film sugli Acchiappafantasmi affidato ai fratelli Russo, i registi di Captain America ...

Questa la dichiarazione di Reitman: “ho riscontrato in giro un sacco di eccitazione in merito a quello che sta accadendo col franchise di Ghostbusters. In quanto produttore del nuovo film avverto la necessità chiarire il tutto. C’è solo un nuovo film in arrivo ed è quello di Paul Feig in arrivo il prossimo luglio, che sta girando attualmente e sta andando magnificamente. Il resto è solo rumore di fondo”.

I due nomi accostati al progetto sono quelli di Chris Pratt e Channing Tatum. In merito Pratt qualche giorno fa era stato molto esplicito: “nessuno me ne ha mai parlato. Mai. Ho incontrato Channing solo un paio di volte, e per quanto ne so, tutte cazzate.”

Ad alimentare le voci era stato lo sceneggiatore Drew Pearce parlando con MTV: “ho finito i lavori nelle ultime due settimane. Ovviamente è materiale top secret, ma mi è venuta in mente quest’idea così audace e i fratelli Russo – che hanno fatto Captain America: The Winter Soldier e stanno lavorando a Civil War – la svilupperanno insieme a Ivan Reitman, regista dei film originali. Non vi posso dire nulla, ma credo che nell’arco di un anno saprete di più”.

Visto il rumore creato Pearce si era poi affrettato a chiarire su Twitter che il lavoro svolto era semplicemente una “Bibbia per il film e non uno script e che il suo team di Ghostbusters è formato da uomini e donne oltre a proporre fantasmi di ogni categoria.

 

Ghostbusters - Original Poster

Chris Pratt, Channing Tatum, Ghostbusters, Captain America, Ivan Reitman