• Home
  • News
  • Leslie Jones di Ghostbusters vittima di razzismo

News

Leslie Jones di Ghostbusters vittima di razzismo

Ghostbusters - Primo official trailer

L'attrice di colore protagonista del nuovo Ghostbusters, da poco uscito negli Usa, ha deciso di abbandonare Twitter dopo gli attacchi a sfondo razzista subiti in rete.

Neanche il tempo di celebrare l'uscita nelle sale statunitensi del remake di Ghostbusters che la vede protagonista e Leslie Jones ha dovuto fronteggiare spettri ben più reali e pericolosi.

L'attrice, membro del team di acchiappafantasmi tutto al femminile, è stata infatti oggetto di attacchi e insulti razzisti su Twitter tanto da trasformare il suo account social in un vero e proprio "inferno".

Nonostante le molte dichiarazioni di solidarietà che per fortuna non si sono fatte attendere nel segno dell'hashtag #LoveForLeslieJ, Leslie Jones ha comunque deciso di abbandonare il social network con queste parole: "Lascio Twitter stasera in lacrime e con il cuore molto triste...".

Ghostbusters uscirà in Italia il 28 luglio. 

Ecco l'ultimo post di Leslie Jones su Twitter

Leslie Jones di Ghostbusters lascia Twitter

 

Visita la scheda del film Ghostbusters per prenotare e preacquistare il tuo biglietto!

Sigourney Weaver, Kristen Wiig, Paul Feig, Melissa McCarthy, Ghostbusters, Bill Murray, Dan Akroyd, Kate McKinnon, Leslie Jones