• Home
  • News
  • Morto Geoffrey Holder, il cattivissimo Samedi di 007

News

Morto Geoffrey Holder, il cattivissimo Samedi di 007

E' scomparso all'età di 84 anni Geoffrey Holder, storico volto del cinema americano. L'attore è morto a New York in seguito a complicazioni di una polmonite.

 

 

Holder era noto soprattutto per il ruolo di Baron Samedi nel film 'Agente 007 – Vivi e lascia morire' del 1973, il primo con Roger Moore: il suo personaggio era particolarmente caratteristico, in quanto si ispirava ad una divinità voodo, traghettatore dei morti, raffigurato tradizionalmente con un cappello a cilindro bianco, un vestito nero, occhiali scuri e del cotone tra le narici, a rappresentare un cadavere pronto per la sepoltura, secondo l'usanza haitiana.

Holder ha interpretato molti altri film (tra cui 'Annie', del 1982, nel ruolo di Punjab e 'Il principe delle donne', con Eddie Murphy), ma è stato anche un'artista realmente multiforme: ballerino di talento, fece parte del Metropolitan Opera di New York, curò la regia e i costumi della rivisitazione de 'Il Mago di Oz', vincendo un Tony Award, mentre nel 1978 ha coreografato e diretto il sontuoso musical di Broadway "Timbuktu!".

Ma non basta: Geoffrey Holder fu anche un apprezzato fotografo, pittore e scultore. Le sue opere sono state esposte al Guggenheim Museum di New York e alla Corcoran Gallery di Washington.

by funweek.it/cinema