• Home
  • News
  • Trainspotting 2: il sequel si farà con lo stesso cast

News

Trainspotting 2: il sequel si farà con lo stesso cast

Trainspotting

Trainspotting è uno dei film più amati degli anni '90 e ora le pellicola sulla difficile vita di quattro ragazzi scozzesi potrebbe avere un seguito con lo stesso cast.

A comunicarlo è stato lo stesso regista del film originale, Danny Boyle, che in una pausa della presentazione del suo nuovo lavoro Jobs, ha parlato delle possibilità di vedere a breve Trainspotting 2.

In concorso al festival di Telluride negli Stati Uniti con il suo Jobs dedicato alla vita dell'inventore della Apple Steve Jobs, Danny Boyle ha spiegato che appena i quattro attori protagonisti del primo Trainspotting saranno liberi da impegni, potrebbero cominciare le riprese del sequel.



Trainspotting 2: il sequel si farà con lo stesso cast


Il primo film, ispirato al libro omonimo di Irvine Welsh, uscì nel 1996 e fu un successo mondiale. La pellicola lanciò anche le carriere dei quattro protagonisti che, chi più chi meno, hanno fatto strada anche Hollywood. Ora Ewan McGregor, Ewen Bremner, Jonny Lee Miller e Robert Carlyle si potrebbero ritrovare per riprendere i personaggi di un tempo a venti anni esatti dall'uscita del primo capitolo.
Quando i loro impegni lo permetteranno, il cast si riunirà e i potremo finalmente scoprire cosa è accaduto ai protagonisti del film cult vent'anni dopo.

by funweek.it/cinema

Danny Boyle, Trainspotting, Video