Rooney Mara: ‘Amo lavorare con i bambini’

Aggiornato il Ottobre 23, 2014 da Il Guru dei Film

In occasione della presentazione di Trash, pellicola diretta da Stephen Daldry e in concorso nella sezione Alice nella città, è arrivata nella Capitale anche Rooney Mara, protagonista del film.

Forse non tutti sanno che Rooney vanta origini italiane, ma ai nostri microfoni l’attrice confessa a malincuore di sapere veramente poco della nostra cultura: “Nessuno parla italiano nella mia famiglia. – dichiara Rooney – Mi piacerebbe parlare italiano. Ho un po’ di amici italiani e tra di loro parlano continuamente in italiano e io li sto ad ascoltare. Diciamo che in realtà la mia famiglia è irlandese, ho una nonna italiana. Sono venuta qui per la prima volta quando avevo 16 anni e ho sempre amato l’Italia”.

A proposito del suo personaggio in Trash – Olivia – l’attrice invece commenta: “Olivia è una giovane ragazza, lavora in Brasile in una Chiesa, diciamo che è più una volontaria. Insegna inglese ai ragazzi e devo dire che amo lavorare con i bambini. Gli attori di questo film non hanno mai recitato e sono stati dolci e seri, hanno lavorato veramente molto. Ci siamo divertiti però”.

 

by funweek.it/cinema