Il nuovo DC Universe: svelati i 10 nuovi progetti.

Sta nascendo il nuovo DC Universe grazie a un ambizioso piano del regista James Gunn

Il nuovo universo narrativo DC Universe è in buone mani con James Gunn e Peter Safran che ricoprono il ruolo di co-presidenti e co-CEO della divisione di Warner Bros. Discovery. Questi due visionari stanno pianificando un arco narrativo che durerà dieci anni e che sarà interconnesso tra film, serie TV, film d’animazione e videogiochi. Durante una recente conferenza stampa, Gunn e Safran hanno annunciato i primi dieci progetti che andranno a comporre la prima fase del DC Universe, intitolata “Gods and Monsters“.

La prima serie TV animata in 7 episodi, “Creature Commandos“, è già in produzione. Questa serie, scritta da James Gunn, presenta un moderno approccio all’originale squadra di mostri che combatteva i nazisti nella seconda Guerra Mondiale. Il cast che doppierà i personaggi sarà impegnato anche a interpretarli in live action al cinema o in TV.

La serie TV “Waller” vedrà il ritorno di Viola Davis nel ruolo di Amanda Waller e tutto il cast di Peacemaker. Questa serie è a tutti gli effetti un sequel della serie di Gunn e sarà scritta da Christal Henry e Jeremy Carver.

La serie TV “Lanterns” prenderà il posto del tramontato progetto sulle Lanterne Verdi e avrà come protagonisti Hal Jordan e John Stewart che investigheranno su alcuni casi sul nostro pianeta. Secondo James Gunn, questa serie TV avrà un ruolo chiave nel tessuto di questo nuovo DC Universe.

Paradise Lost” sarà una serie TV che farà da prequel ai due film di Wonder Woman e che verrà trasmessa su HBO Max. Sarà ispirato a “Il Trono di Spade” ed esplorerà le origini di Themyscira, l’isola natale di Diana Prince, raccontando una storia ricca di intrecci in una società composta esclusivamente da donne.

Booster Gold” sarà una serie TV, praticamente una commedia, per HBO che avrà come protagonista un personaggio che proviene dal futuro e si finge un supereroe dei nostri tempi. Gunn e Safran hanno già deciso quale sarà l’attore per il ruolo di Booster Gold, ma il nome non è stato annunciato.

Il nuovo film di Superman, intitolato “Superman: Legacy“, uscirà il 11 luglio 2025 e presenterà una nuova variante del supereroe. Questo film, scritto da James Gunn (che forse potrebbe anche dirigerlo), sarà una storia incentrata su Superman che cerca di bilanciare la sua identità kryptoniana con i suoi insegnamenti terrestri.

Il film “The Authority” è collegato a “Superman: Legacy” e avrà come protagonista una squadra di supereroi con uno stile estremo e brutale nel proteggere il pianeta. Questo film, insieme agli altri progetti, andrà a comporre la prima fase del DC Universe, “Gods and Monsters“.

The Brave and The Bold” sarà un film che presenterà il nuovo Batman/Bruce Wayne del DC Universe e Damian Wayne/Robin, un adolescente cresciuto tra gli assassini. La dinamica padre-figlio sarà molto particolare secondo Gunn. Inoltre, il film potrebbe includere altri membri della Bat-Famiglia, come Dick Grayson/Nightwing o Tim Drake.

Supergirl: Woman of Tomorrow” sarà un film ispirato alla recente serie a fumetti di Tom King su Supergirl che mostrerà in maniera diversa la cugina di Superman. La versione di Supergirl in questo film sarà completamente diversa rispetto al solito.

Swamp Thing” sarà un film dalle tinte horror e dark che racconterà le origini del personaggio e continuerà il piano di Gunn di diversificare l’universo DC. Questa pellicola chiuderà la prima parte del primo capitolo, intitolato “Gods and Monsters”.

Per quanto riguarda gli altri progetti, Gunn non ha fornito troppi dettagli, spiegando solo che “The Flash” sarà un reset totale e che Blue Beetle ed Aquaman potrebbero far parte del nuovo universo DC.

Gli annunci di James Gunn e Peter Safran durante la conferenza stampa hanno suscitato grande entusiasmo tra i fan dei fumetti DC Comics. Con la loro visione e la loro esperienza, DC Studios è pronta a diventare una forza dominante nel mondo dell’intrattenimento. Il futuro del DC Universe sembra brillare come mai prima d’ora.